Heather è il Fiore di Bach per i soggetti che hanno fame d’affetto

Heather (Erica), è il Fiore di Bach che potrebbe essere utile a ciascuno di noi almeno una volta nella nostra esistenza. Infatti Heather è noto come il fiore del “bambino bisognoso“, ovvero di chi ha fame di affetto ed attenzione e cerca di ottenerli in ogni modo!!

Heather in natura è un fiore dal tenue colore rosa-lilla e la pianta di cui fa parte, essendo molto resistente, cresce in terreni incolti, alle volte aridi e resiste  perfettamente anche in luoghi desolati.

E’ il Fiore di Bach consigliato alle persone egocentriche, logorroiche, che tendono a soffocare chi gli sta vicino, con atteggiamenti fastidiosi ed inconcludenti, che non lasciano spazio agli altri. In realtà sono soggetti insicuri, bisognosi di affetto e che soffrono particolarmente la solitudine, per tale motivo, quando incontrano degli interlocutori, chiunque essi siano, li usano come valvola di sfogo, scaricano su di loro l’ansia accumulata durante il periodo in cui si è stati soli, parlando di banalità, interrompendo di continuo l’altro, anche quando prova a dargli un consiglio, che non viene ascoltato o comunque dimenticato subito dopo.

Essendo soggetti bisognosi di affetto e di attenzione, avvertono un vuoto incolmabile che bisogna riempire in qualche modo, attaccandosi, anche fisicamente, al malcapitato che gli capiti a tiro, oppure, quando si rimane soli, buttandosi a capofitto sul cibo.

L’assunzione di Heather è quindi consigliata alle persone che hanno uno stato affettivo ed emotivo bloccato, che tendono ad esagerare, che sono possessivi e non danno nulla, ma chiedono solamente agli altri. Quando qualcuno prova a raccontare i propri problemi o di una malattia, fuggono e, proprio a causa di questo  eccessivo egoismo, non bilanciato da una minima capacità di ascolto e comprensione altrui,  vengono spesso allontanati anche da coloro che vogliono loro bene, non riuscendo a mantenere rapporti affettivi ed amicizie durature.

Il Fiore di Bach Heather aiuta questi soggetti ad entrare in empatia con gli altri, promuove uno stato di compassione, di equilibrio nel rapportarsi agli altri, insegna ad ascoltare con ritrovata umiltà. Difatti il Fiore ha la capacità di appagare il senso di fame affettiva, il vuoto incolmabile e consente di acquisire la propensione a spostare la propria attenzione dal proprio ego al mondo esterno, consentendo di allacciare un rapporto più equilibrato con gli altri individui.

Il Fiore di Bach Heather e’ molto consigliato anche per i nostri amici a 4 zampe, nei casi di eccessivo attaccamento, di ululati del cane  o miagolii del gatto lasciati soli in casa, di continue ed incessanti richieste di attenzione durante la vita quotidiana.

Precedente L'AGNOCASTO: UNA PIANTA CHE CURA I DISTURBI FEMMINILI Successivo UN ANTIBIOTICO NATURALE: L'ARGENTO COLLOIDALE