Mantieni la forma fisica ed intellettuale con la Pappa Reale

Da molto tempo sento parlare delle eccezionali proprietà ricostituenti della Pappa Reale!

A differenza del miele, le cui proprietà sono note fin dall’antichità, solo nei secoli più recenti sono state scoperte la Pappa Reale e le sue proprietà nutrizionali. Si tratta di una sostanza di origine animale (quindi non adatta a chi segue un regime alimentare vegano), secreta dalle api a partire dal polline, che così nutrono le larve fino al loro terzo giorno di vita e successivamente riservata solamente a quelle destinate a diventare api regina.

La Pappa Reale contiene essenzialmente proteine, zuccheri, lipidi, sali minerali e vitamine. Gli studi condotti su questa sostanza hanno rivelato le sue eccellenti proprietà nutritive, toniche e stimolanti, per cui possiamo tranquillamente asserire che la Pappa Reale rientra nella categoria dei cosiddetti “super alimenti” .

A partire dagli anni 80 la Pappa Reale cominciò ad essere importata prevalentemente dai paesi asiatici, con costi sempre più bassi . Infatti al termine del raccolto (il prodotto viene sottoposto a centrifugazione ancora fresco e tale deve essere al momento in cui viene consumato) e della lavorazione, si contano solo pochi grammi di Pappa Reale, ciò spiega i costi elevati del prodotto che per un lungo periodo ha subito una concorrenza così pressante dalla produzione di provenienza asiatica, tanto da avere quasi azzerato la produzione europea. Fortunatamente si assiste oggi ad una lenta ripresa della preziosa produzione da parte di piccoli produttori locali, grazie anche ad un rinnovato interesse dell’uomo contemporaneo verso i rimedi che garantiscono un benessere naturale e la provenienza delle materie prime.

In genere viene consigliata l’assunzione del prezioso ricostituente a seguito di una convalescenza, nei casi di astenia o in caso di affaticamento fisico ed intellettuale (ottima per gli studenti in periodi di forte stress, ma anche per gli anziani debilitati). I suoi effetti sono garantiti se la Pappa Reale viene presa per almeno 1 o 2 mesi, nella dose di 200/500 mg al giorno, al mattino, almeno 15 minuti prima di fare colazione.

In genere già dopo alcuni giorni la Pappa Reale inizia a dare effetti tonici e stimolanti, alle volte crea anche una sorta di euforia, causata da una maggiore forza e resistenza fisica ed intellettuale inoltre, nonostante la presenza di zuccheri, non ci sono controindicazioni per coloro che sono affetti dalla patologia del diabete. Per maggiori chiarimenti ed informazioni  consiglio sempre di chiedere il parere del proprio medico o erborista di fiducia.

Precedente RISOLVERE L'ECCESSIVA TENSIONE EMOTIVA CON CHERRY PLUM Successivo GLI ELEMENTI VITALI INDISPENSABILI ALL'ORGANISMO: GLI ENZIMI